Italia

Draghi: "Conferenza stampa di oggi è un atto riparatorio, mi scuso"

Questa conferenza stampa avviene in risposta alle critiche al Governo per non averla fatta il giorno in cui il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto. Ci sono motivi di carattere circostanziale per cui è stata presa la decisione di non fare la conferenza stampa quel giorno, da parte mia e di altri una sottovalutazione delle attese per cui chiedo scusa e spero che questo si possa considerare come atto riparatorio adeguato”. Così il Presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso della conferenza stampa sugli ultimi provvedimenti anti-Covid adottati dal Governo.
Chigi
Fonte: Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...