Italia

Disastro ambientale in Sri Lanka, militari al lavoro per pulire mare e spiagge

(LaPresse) Situazione disperata in Sri Lanka dove militari e volontari lavorano senza sosta per limitare i danni del disastro ambientale provocato dalla nave cargo MV X-Press Pearl, che per giorni ha bruciato al largo del Paese e ora sta affondando con il suo carico chimico. Si cerca di salvare il salvabile in mare e sulle spiagge. Stanno aiutando anche i pescatori disperati per la situazione. "Anche se ci allontaniamo di 25 km dal disastro, nelle nostre reti non rimangono neanche dei pesciolini".
Riproduzione riservata ©
loading...