Italia

Difesa, consegnate oltre 430mila dosi di vaccini Az e Moderna

Pratica di Mare, 15 feb. (askanews) -Sono state consegnate tutte le 292.800 dosi del vaccino AstraZeneca e le 132.000 del vaccino Moderna, arrivate tra l 11 e il 12 febbraio 2021 all'Aeroporto militare di Pratica di Mare, hub nazionale della Difesa. Dopo la suddivisione e un primo stoccaggio da parte del personale del Ministero della Salute, è avvenuta la distribuzione nelle varie Regioni in collaborazione con il correre SDA e di personale delle Forze Armate, nell'ambito dell'"Operazione Eos".

Per il trasporto e la consegna sono stati impiegati circa 60 militari, 20 mezzi dell'Esercito, 20 mezzi di SDA e un aereo C-27J della 46esima Brigata Aerea dell'Aeronautica Militare che è atterrato in Sardegna all Aeroporto di Decimomannu. Inoltre la Difesa ha costituito 5 snodi principali mettendo a disposizione alcune infrastrutture delle Forze Armate nelle città di: Chiavari (Ge), Piacenza, Bologna, Foggia e Catania; 102 sono state le destinazioni totali raggiunte e tutti gli spostamenti sono stati scortati dai carabinieri.

Il piano del Ministero della Difesa, guidato da Lorenzo Guerini, riconfermato nelle sue funzioni dal premier Draghi, è stato predisposto dal Comando di Vertice Interforze della Difesa, su richiesta del Commissario Straordinario Domenico Arcuri e in stretta cooperazione con la struttura commissariale per l'emergenza Coronavirus.

Riproduzione riservata ©
loading...