Italia

Detto e contraddetto: la battaglia dei tamponi

di Nicoletta Cottone

L'entrata in vigore dal 15 ottobre dell'obbligo di green pass per lavorare, con la conseguente necessità per chi non è vaccinato di fare tamponi ogni 48 ore, infiamma gli animi. Ecco i punti di vista del mondo della politica.
Per approfondire
La battaglia sui tamponi, Calenda: «Lo Stato non è Babbo Natale». Sibilia: «Gratuito solo per i meno abbienti»
Riproduzione riservata ©
loading...