Italia

Dall’Ecg all’holter: esami direttamente dal medico di famiglia

di Marzio Bartoloni

Per arginare i tempi di attesa la manovra stanzia 235 milioni per acquistare apparecchi e tecnologie. I nuovi strumenti di diagnostica saranno utilizzati dai medici di famiglia nei loro studi. Apparecchi dal costo contenuto per fare i primi accertamenti senza prenotare l'esame dallo specialista. Potranno essere effettuati esami come l'elettrocardiogramma, la spirometria o l'holter. Finanziato anche l'acquisto di strumenti di telemedicina per monitorare i pazienti a casa. Entro fine anno il ministero della Salute, d'intesa con le Regioni, fisserà i parametri per il piano sui fabbisogni.
PER SAPERNE DI PIÙ
Detrazioni al 19%: dai medici privati con il bancomat, nel Ssn e per i farmaci in contanti

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione