Italia

Crosetto: fermezza su caso Regeni ma serve a dialogo con Egitto

Milano, 24 gen. (askanews) - "Lo Stato deve chiedere tutta la verità, deve pretendere giustizia per Regeni e contemporaneamente deve avere rapporti con gli altri Paesi e le due cose sono conciliabilissime: la fermezza sulla vicenda Regeni e il fatto che lo Stato debba dialogare con Stati fondamentali per il futuro di tutti noi, nel Mediterraneo e nel fronte Sud del Paese come l'Egitto". Lo ha detto il ministro della Difesa Guido Crosetto da Palermo dopo la visita del ministro dellegli Esteri Antonio Tajani in Egitto. I genitori del ragazzo italiano ucciso nello Stato africano hanno definito "un insulto" sostenere che l'Egitto collabori sul caso.

Riproduzione riservata ©
loading...