Italia

Covid, Speranza: report ritirato da Oms, nessuna richiesta Italia

Roma, 28 apr. (askanews) - "La scelta di pubblicare e poi ritirare quel documento viene assunta esclusivamente dall'Oms, nella sua piena autonomia che noi rispettiamo, anche nelle sue diverse articolazioni, e nel dibattito interno che con evidenza vi è stato a questo proposito tra dirigenti dell'Oms in palese contrasto tra loro".

Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, parlando al Senato nella seduta sulla mozione di sfiducia individuale presentata nei suoi confronti.

"Una cosa è certa: non c'è nessuno dei protagonisti di questa vicenda che affermi il contrario: le scelte relative al dossier sono autonome dell'Oms. L'Oms ha chiarito che il report è stato ritirato per inesattezze fattuali. Tra gli errori rilevanti, quello relativo alla timeline dell'epidemia in Cina. La stessa Oms Europa ha dichiarato che in nessun momento il governo italiano ha chiesto all'Oms di rimuovere il documento: mi sembra una posizione molto chiara che pone fine a ogni ulteriore speculazione", ha concluso il ministro.

Riproduzione riservata ©
loading...