Italia

Covid: Remuzzi, “Contagiosità straordinaria. Continuo a dire che situazione di oggi può cambiare domani”

“Fino a 15 giorni fa eravamo tranquilli perché le varianti B1 e B2 non erano gravi, ma adesso la contagiosità è straordinaria. Per questo continuo a dire che la situazione di oggi può cambiare domani ed è impossibile stargli dietro. Abbiamo imparato che i vaccini mRNA sono i più efficaci e che dobbiamo comunicare meglio, ma pur avendolo fatto in modo sbagliato abbiamo raggiunto il 90% di immunizzati ed il 100% in medicina non esiste”. Così il Direttore dell’Istituto Mario Negri di Milano, Giuseppe Remuzzi, a margine della sua lettura magistrale tenutasi presso l’auditorium Marc Verstraete nel Parco tecnologico I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli in Molise che rappresenta il “Secondo Marc Verstraete memorial lecture”. “C’è un legame tra Mario Negri e il Pozzilli che qui può essere rafforzato e abbiamo stimolato interessi fra i vari ricercatori”, ha concluso.
Riproduzione riservata ©
loading...