Italia

Covid, nuovo record di morti in Russia

(LaPresse) Continua a mietere vittime la pandemia di Covid in Russia. Per la quarta volta nel giro di un mese, le autorità sanitarie del Paese hanno registrato un nuovo record di decessi pari a 929 vittime in 24 ore. Mentre il Cremlino scarica le responsabilità sulla reticenza dei cittadini russi ad aderire al programma di vaccinazione, le autorità sanitarie regionali faticano a tenere sotto controllo una situazione che resta drammatica per via degli scarsi finanziamenti. Nonostante l'impennata di casi osservata nella ultime settimane, il governo di Mosca respinge l'idea di imporre un lockdown per arginare il contagio. Attualmente, solo il 33% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di siero, mentre la percentuale di persone completamente vaccinata si attesta al 29%.
Riproduzione riservata ©
loading...