Italia

Covid, Icc di Casalpalocco: "Quando si arriva in terapia intensiva non importa più quale variante è"

(LaPresse) "Quando si arriva in terapia intensiva non importa quale variante è, importa curare i danni che ha fatto il virus, omicron o delta non cambia nulla arrivati a quel punto". A dirlo è Sebastiano Petracca, direttore delle terapie intensive dell'Istituto Clinico Casalpalocco a Roma. "Mi auguro che un'associazione tra la vacinazione di massa e, mi auspico, un indebolimento del virus ci porti all'immunità di gregge, sicuramente è ancora necessario e fondamentale rispettare le indicazioni che ripetiamo da quasi due anni, distanziamento sociale, igienizzazione, e soprattutto l'uso delle mascherine", ha aggiunto il medico
Riproduzione riservata ©
loading...