Italia

Covid, De Luca contro no vax: "Irresponsabili che determinano la congestione degli ospedali"

(LaPresse) "Abbiamo detto a tutti i direttori generali di essere pronti con il piano B. Poi c'è il piano C, poi c'è l'emergenza assoluta. Cioè cominciamo a preparare i posti letto adeguati a un incremento diciamo del 20% di contagio". Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a margine della firma del protocollo tra la Regione e l'Ordine degli Psicologi della Campania per il supporto a bambini e adolescenti in caso di disagio. "Per quanto riguarda l'ospedale del Mare abbiamo ancora attivo il Covid residence, abbiamo oltre 50 posti letti liberi quindi sinceramente non abbiamo emergenze oggi - aggiunge -. Però dobbiamo sapere che fra due settimane arriveremo dove sono arrivati altri paesi d'Europa, è inevitabile. La preoccupazione più grande di cui non parla nessuno è che quando gli irresponsabili determinano la congestione degli ospedali, tolgono diritto alla salute, ai malati di tumori, ai pazienti cardiopatici, a chi ha un problema neurologico perché è inevitabile che se si riempiono gli ospedali, gli altri pazienti non avranno le cure necessarie. Questo è veramente un delitto che deve essere fatto pesare sulle spalle dei no vax" conclude De Luca.
Riproduzione riservata ©
loading...