Italia

Covid, la Cina allenta le sue rigide restrizioni contro la pandemia

(LaPresse) Con una mossa che ha colto molti di sorpresa, la Cina ha annunciato un allentamento potenzialmente importante delle sue rigide restrizioni "zero-COVID", senza abbandonare del tutto la sua linea politica. Non è chiaro cosa abbia spinto esattamente a prendere questa decisione, ma fa riflettere il fatto che arrivi dopo la più grande manifestazione pubblica contro il Partito Comunista da parte dei residenti stufi di continui test, quarantene, restrizioni e chiusure a rotazione. I cambiamenti più significativi riguardano la possibilità per le persone che risultano positive al test COVID-19 ma che non manifestano sintomi o ne manifestano di lievi di recuperare a casa, la limitazione delle chiusure a piani o edifici specifici anziché a quelli più estesi, la riduzione dell'obbligo di sottoporre al test del virus le persone che attraversano le regioni e che entrano nelle strutture pubbliche.
Riproduzione riservata ©
loading...