Italia

Covid, appello delle Regioni: "Nuove restrizioni solo per non vaccinati"

La curva dei contagi fa paura e i governatori temono che le proprie regioni possano finire in zona gialla durante le festività natalizie. Per questo chiedono al governo maggiori restrizioni per i non vaccinati. "Chiediamo che eventuali nuove misure siano solo per chi, pur potendosi vaccinare, non lo ha fatto. Chiusure per tutti sarebbero un danno enorme all'economia", l'appello dei presidenti di Liguria e Friuli Toti e Fedriga. Cinque regioni – Valle d’Aosta, Liguria, Veneto, Friuli-Venezia Giulia e provincia autonoma di Bolzano – rischiano già di finire in zona gialla entro un paio di settimane. Intanto il governo pensa a vietare gli stadi ai non vaccinati, mentre Salvini, Conte e Meloni sono contrari a nuove restrizioni.
Riproduzione riservata ©
loading...