Italia

Covid-19, 193 nuovi casi. Rimpatriati passeggeri dal Bangladesh

Roma, 8 lug. (askanews) - Sono in aumento i contagi di coronavirus in Italia: 193 i "nuovi" casi totali, ieri erano 138; 15 i deceduti, la metà di ieri e in aumento i guariti: 825. Dei nuovo contagi 71 sono in Lombardia (il 36,79%), 49 in Emilia-Romagna (25,39%), 25 in Piemonte (12,95%) e 14 nel Lazio (7,25%): l'82,38% si concentra in 4 Regioni. 5 le regioni che non registrano nuovi casi. In calo anche i ricoveri in terapia intensiva, 71, uno in meno di ieri e la bella notizia arriva da Bergamo: quella dell'ospedale Papa Giovanni XXIII è finalmente Covid-free dopo 137 giorni dal ricovero del primo paziente.

Ma l'allarme adesso si sposta anche sui casi importati. Dopo i contagi a Roma legati alla comunità bengalese, non sono stati fatti sbarcare all'aeroporto di Fiumicino i circa 120 passeggeri del Bangladesh, atterrati in tarda mattinata con un volo da Doha della Qatar Airways: sono stati "respinti" per motivi di salute pubblica e fatti ripartire con lo stesso aereo verso il Qatar.

Per gli altri passeggeri autorizzati allo sbarco - circa un centinaio, di varie nazionalità - è stato fatto il tampone e una volta lasciato l'aeroporto dovranno osservare i 14 giorni di quarantena. Intanto il sindaco di Fiumicino Esterino Montino ha chiesto al governo "una direttiva molto più chiara e più stringente per regolare efficacemente gli afflussi sul nostro paese. Non vorrei - ha detto - che la somma di tanti piccoli e medi episodi giornalieri creasse una situazione che risulterebbe grave e potenzialmente non più controllabile.

Riproduzione riservata ©
loading...