INFODATACAST

Corruzione: quanti anni ci vogliono per diventare un Paese normale?

di Luca Tremolada e Riccardo Saporiti

La buona notizia é che l'Italia guadagna altre due posizioni nella classifica del Corruption perception index, l'indicatore elaborato da Transparency International per misurare la corruzione nel mondo. Quella cattiva é che con questo tasso di crescita, per raggiungere Nuova Zelanda e Danimarca in vetta alla classifica occorrerebbero più di ventun'anni. La pessima é che, almeno in Europa, un Paese meno corrotto é anche un Paese più ricco. Pessima, ovviamente, per le nazioni più corrotte.
Riproduzione riservata ©
loading...