Italia

Coronavirus, Franceschini annuncia misure per aiutare il turismo

Roma, 28 feb. (askanews) - Il ministro dei Beni culturali e il Turismo, Dario Franceschini, ha annunciato le misure specifiche per combattere i danni provocati nel settore dall'emergenza coronavirus che verannno approvate nel decreto questa sera in consiglio dei ministri.

"Il decreto di stasera va prevalentemente in misure di dilazione di pagamenti per la zona rossa e per alcune categorie, poi successivamente verranno approvate misure che richiederanno risorse su cui stiamo lavorando".

"Parlo del settore del turismo, sono tre fasi diverse. La prima fase è quella più immediata per i provvedimento di stasera: si parla di dilazione dei pagamenti, la seconda fase sono le misure strutturali di intervento, la terza sarà il rilancio dell'immagine del paese per uscire dall'emergenza".

Franceschini ha incontrato le principali associazioni di categoria dei settori turismo, cinema e spettacolo. I dati sul settore del turismo sono allarmanti in tutto il paese:

"I dati che ci hanno dato gli alberghi e le altre strutture ricettive che sono disdette che vanno dal 70-80-90% anche in zone che non sono colpite dalle ordinanze regionali".

"Credo che ci sarà un ritorno molto veloce del turismo interno e dovremo lavorare perché ci sia il più veloce possibile un ritorno del turismo internazionale", si è augurato.

Riproduzione riservata ©
loading...