Italia

Coronavirus, Conte: proroga stato emergenza fino a fine gennaio

Roma, 1 ott. (askanews) - Contenere la pandemia è l'imperativo del governo, e per farlo l'esecutivo ha deciso una proroga dello stato di emergenza per il Covid-19 fino al 31 gennaio. A annunciarlo ufficialmente è stato il presidente del consiglio Giuseppe Conte.

"Ieri c'è stato un Consiglio dei ministri con un aggiornamento informativo, sul punto c'è stata una discussione. Allo stato la situazione continua ad essere critica, per quanto la curva dei contagi sia sotto controllo, ma la situazione richiede la massima attenzione dello Stato e dei cittadini. Perciò abbiamo convenuto che andremo in Parlamento a proporre la proroga dello stato di emergenza fino alla fine di gennaio 2021".

La proroga scadeva il 15 ottobre ma l'attuale situazione ha spinto gli esperti del Cts a proporre di allungare i tempi dello stato di emergenza, a fine gennaio 2021, a un anno esatto dalle prime misure contro il coronavirus.

Al vaglio misure per promuovere l'uso della app Immuni, che fino ad oggi stenta a decollare.

Riproduzione riservata ©
loading...