Italia

Coronavirus, Arcuri: entro il 2021 vaccino su larga scala

Milano, 19 nov. (askanews) - Tutti vaccinati entro il 2021, forse entro i primi tre trimestri. Lo ha detto il commissario Domenico Arcuri, spiegando il piano di vaccini durante l'incontro con la stampa settimanale. "Penso che la quantità di vaccini che arriveranno in Italia sarà crescente, penso che entro qualche mese potremo arrivare nel corso del 2021 alla somministrazione su grande scala. Stiamo progettando una piattaforma informatica semplice ma complessa che consentirà di gestire processo di somministrazione, in modo che ssn sappia quanti italiani hanno fatto il vaccino", ha detto.

"Esposizione a rischio e fragilità sono criteri utilizzati per una definizione del governi , integrata dal parlamento di questa grande campagna, la più grande campagna di sommistrazione di un vaccino non solo in Italia ma in tutta Europa e in molta parte del mondo".

Riproduzione riservata ©
loading...