Italia

Cop26: a Glasgow arriva un pezzo di iceberg da 4 tonnellate dalla Groenlandia

(LaPresse) Un enorme pezzo di ghiaccio staccatosi da un iceberg in Groenlandia è stato portato a Glasgow, dove si sta svolgento la Cop26. Gli attivisti hanno voluto così ricordare ai delegati impegnati nei colloqui della Conferenza intergovernativa sul clima delle Nazioni Unite l'urgenza e la gravità della crisi climatica in atto. L'iniziativa è stata organizzata da Arctic Basecamp, una piattaforma di comunicazione scientifica del Regno Unito. "Mentre sono dentro a cercare di affrontare le realtà economiche o le tensioni geopolitiche, questo iceberg qui fuori si sta sciogliendo", dice la fondatrice di Arctic Basecamp, Gail Whiteman. La calotta glaciale della Groenlandia è la seconda più grande della Terra, ma ha perso 247 miliardi di tonnellate di ghiaccio all'anno nell'ultimo decennio. Gli attivisti hanno anche distribuito ai delegati acqua in bottiglia proveniente dallo scioglimento dei ghiacci. "L'equivalente di 17 milioni di bottiglie si sciolgono dalla calotta glaciale della Groenlandia ogni secondo", ha ricordato Whiteman.
Riproduzione riservata ©
loading...