Italia

Conte: Recovery plan domani sera in Cdm. Renzi: ci diano ascolto

Roma, 11 gen. (askanews) - "Il Recovery Plan va approvato domani sera. Bisogna correre, vogliamo fare il Consiglio dei ministri domani sera" ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, allontanando anche l'idea di una possibile apertura formale della crisi di Governo.

Ma la palla è ora in mano a Italia Viva. Matteo Renzi continua a incalzare il presidente del Consiglio e in tv su La7, ospite a L'Aria che tira, riferendosi ai ritardi del governo sul Recovery Plan ha detto: "Il documento presentato qualche settimana fa era semplicemente inguardabile, chiediamo solo che si spendano bene i soldi dell'Europa. Secondo voi è responsabile spendere 300 miliardi senza aver letto un documento? Se li volete spendere bene noi ci siamo altrimenti lo fate senza di noi".

"Se davvero avevamo ragione noi a dire che servivano più soldi sulla sanità e meno sui navigator, cashback e lotteria degli scontrini io non chiedo poltrone o teste, ma che ci diano ascolto, siamo il Paese con più morti, dato più basso del Pil e numero di giorni di scuola più basso di tutti".

Riproduzione riservata ©
loading...