Italia

Conte: l'Europa deve governare e non subire i flussi migratori

Ajaccio, 11 set. (askanews) - L'Europa deve governare e non subire i flussi migratori. È l'appello lanciato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al termine del vertice Med7, gruppo informale dei paesi mediterranei membri dell'Unione Europea (Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro e Malta), che si è svolto ad Ajaccio.

"Piuttosto che subire passivamente i flussi migratori, dobbiamo prevenire e gestirli con una visione strategica - ha detto Conte parlando a margine con i giornalisti - questo significa allargare l'orizzonte dell'azione europea. Dobbiamo costruire delle solide partnership con gli Stati da cui originano questi flussi migratori, con gli Stati di transito".

"Dobbiamo prevenire che si creino questi flussi, altrimenti diventa difficile e per fare questo dobbiamo intensificare il contrasto dei traffici illeciti", ha aggiunto.

"Questi 7 paesi, questo gruppo di lavoro si farà portatore di questa istanza politica forte: dobbiamo riprendere i lavori per pervenire a elaborare dei meccanismi efficaci basati sulla redistribuzione obbligatoria dei migranti e un meccanismo europeo efficace per i rimpatri, abbiamo bisogno di gestire il meccanismo dei rimpatri a livello europeo", ha sottolineato.

Riproduzione riservata ©
loading...