CONTE BIS

Consultazioni, Borgonzoni (Lega): «Speriamo manchino voti e si torni alle urne»

La Lega - dove brillava per assenza il leader Matteo Salvini – ha schierato per le consultazioni con il premier in pectore Giuseppe Conte, i sottosegretari Claudio Durigon e Lucia Borgonzoni. “Speravamo di poter avere una discussione con Conte sul futuro per capire se si troveranno i voti. Speriamo che non si trovino e si torni al voto”, ha detto la senatrice Lucia Bergonzoni. “Non siamo riusciti a capire quale sarà l'indirizzo del presidente incaricato. Ha idee completamente diverse dalla Lega su immigrazione, quota 100 ed autonomie. Ha detto che difenderà i provvedimenti fatti ma si è detto pronto a modifiche, anche se non ci ha detto quali”
PER SAPERNE DI PIÙ
- Conte bis, Di Maio: «Nostro programma o si vota». Orlando: «Dica se ha cambiato idea»
- DOSSIER / Il governo Conte bis
Riproduzione riservata ©
loading...