Italia

Consip, Renzi: "Quando ero premier, era ultima delle mie questioni"

(LaPresse) "La verità dei fatti è che, per come io ho vissuto da presidente del Consiglio, la Consip era l'ultima delle mie questioni. C'erano tante questioni al centro della nostra azione, ma non erano queste. Rispetto alle vicende del merito, io ho fatto due sit e un'indagine difensiva, ho già risposto. Però la vivo con molta tranquillità. Quanto alla vicenda di mio padre, con l'assoluzione di mio padre e la doppia assoluzione di mia madre è evidente che c'è tutto un altro atteggiamento". Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, a margine dell'audizione nel processo Consip in cui è imputato il padre Tiziano.
Riproduzione riservata ©
loading...