Italia

Cisgiordania, il tragico momento in cui la giornalista di Al Jazeera giace a terra dopo essere stata colpita

(LaPresse) Shireen Abu Akleh, giornalista di Al Jazeera, 51 anni, è stata uccisa durante un servizio in cui seguiva i raid israeliani in Cisgiordania, a Jenin. Le immagini mostrano il tragico momento subito dopo che la giornalista è stata raggiunta da uno sparo e si trova riversa a terra. Ben visibile il giubbotto che lei e altri colleghi indossavano al momento degli spari, con la scritta 'PRESS'. Un altro giornalista sul posto è rimasto ferito ma non sarebbe in pericolo di vita e ha raccontato che a sparare sono state le forze israeliane, mentre Israele sostiene l'ipotesi che siano stati colpiti da un uomo armato palestinese.
Riproduzione riservata ©
loading...