Italia

Centrodestra, Salvini: "Federazione, no annessione"

Nuova telefonata ieri sera tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi. Al centro del colloquio, la federazione del centrodestra al governo. Un progetto, fanno sapere dalla Lega, aperto a tutti i gruppi della coalizione che sostengono Mario Draghi. Nessuna annessione, hanno chiarito i due leader, tutti avranno pari dignità. E' divorzio intanto tra Davide Casaleggio e il Movimento 5 Stelle: Giuseppe Conte ha trovato l'intesa con la piattaforma Rousseau per la trasmissione dei dati degli iscritti. I Cinque Stelle potranno così convocare l’assemblea per dare il via alla modifica dello statuto, che consentirebbe all'ex premier di diventare leader. "Nemmeno mio padre avrebbe riconosciuto questo movimento", le parole del figlio del fondatore dei 5 Stelle.
Riproduzione riservata ©
loading...