Italia

Caso Saman, lo zio arrivato in carcere a Reggio Emilia

(LaPresse) Danish Hasnain, lo zio paterno di Saman Abbas, la 18enne di origini pachistane e residente a Novellara, in provincia di Reggio Emilia, è arrivato nel carcere della città emiliana. L'uomo, dopo essere atterrato a Bologna, è stato accompagnato dalle forse dell'ordine nella Casa circondariale della città emiliana. L'uomo è, insieme ai genitori e a due cugini, tra i cinque indagati per la sparizione della ragazza, di cui non si hanno più notizie dopo che aveva rifiutato un matrimonio forzato.
Riproduzione riservata ©
loading...