Italia

Caso Eitan, lo zio Or: "Andremo in Israele, la casa del bambino è qui"

(LaPresse) "Andremo in Israele" perché "Eitan deve tornare a casa". Lo ha detto Or Nirko, lo zio del bambino unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, parlando con i giornalisti a Pavia. "Non sappiamo dove si trova", ha aggiunto chiarendo che "Eitan ha bisogno di stabilità, di stare con le persone a lui vicine e di continuare il percorso di psicoterapia e fisioterapia che sta svolgendo qui. Il danno psicologico è irreversibile, ha sofferto molto e non se lo merita". "Se loro gli vogliono bene devono portare Eitana indietro, la sua casa è qui", ha concluso.
Riproduzione riservata ©
loading...