Italia

Cartabia: il governo interverrà sull ordinamento penitenziario

Milano, 14 lug. (askanews) - La ministra della Giustizia Marta Cartabia, parla al termine della visita al carcere di Santa Maria Capua Vetere, specificando che il governo interverrà sull ordinamento penitenziario:

"Piano fondamentale sul quale intervenire è quello normativo. Il pacchetto di emendamenti in materia penale, approvato dal Consiglio dei Ministri la settimana scorsa - ha ricordato - prevede anche un uso più razionale delle sanzioni alternative alle pene detentive brevi. Occorre correggere una visione del diritto penale incentrato solo sul carcere, per riservare la detenzione ai fatti più gravi. La Costituzione parla di "pene" al plurale. La pena non è solo carcere. Senza rinunciare alla giusta punizione degli illeciti, occorre procedere sulla linea, che già sta generando molte positive esperienze, anche in termini di prevenzione della recidiva e di risocializzazione, attraverso forme di punizione diverse dal carcere come, ad esempio, i lavori di pubblica utilità. In questo, un ruolo fondamentale è svolto dai giudici di sorveglianza, che ringrazio".

Riproduzione riservata ©
loading...