Italia

Carabinieri: ecco chi sono i furbetti del reddito di cittadinanza

Nullatenenti con Ferrari, vacanzieri che se la spassavano in barca, proprietari di più appartamenti. C'era anche la titolare di un autonoleggio con 27 auto fra i furbetti che hanno indebitamente percepito il reddito di cittadinanza nel Meridione d’Italia. Incastrati tra il 1° maggio e il 17 ottobre dai controlli dai Carabinieri del Comando Interregionale “Ogaden”, con giurisdizione sulle Regioni Campania, Puglia, Abruzzo, Molise e Basilicata, insieme al Comando Carabinieri Tutela del Lavoro. Il tenente colonnello Christian Angelillo, comandante del reparto operativo del Comando provinciale di Napoli, racconta l'operazione che ha rilevato 4.839 irregolarità, il 12% dei 38.450 nuclei familiari controllati per un campione di 87.198 persone.
Riproduzione riservata ©
loading...