Italia

Caos M5S, Grillo: "Situazione complicata, ma sentenze si rispettano"

(Lapresse) La situazione è complicata, ma le sentenze si rispettano. Lo dichiara Beppe Grillo dopo la decisione del Tribunale di Napoli che ha azzerato il nuovo corso dei Cinque Stelle, sospendendo lo statuto e la nomina di Giuseppe Conte a presidente del Movimento. "Serve condivisione sulla strada da seguire", spiega il garante del Movimento, che intende promuovere un confronto anche con Conte. Intanto l'ex premier interviene sulla questione. "La mia leadership è un legame politico prima che giuridico, non dipende dalle carte bollate", sostiene. Le nuove elezioni interne si terranno presto, con tutti gli iscritti – anche quelli da meno di sei mesi – e senza aspettare i tempi di un giudizio processuale.
Riproduzione riservata ©
loading...