Italia

Canarie, non si arresta l'eruzione del vulcano Cumbre Vieja

(LaPresse) Non si arresta la furia del vulcano Cumbre Vieja, che dal 19 settembre non dà tregua all'isola di La Palma, nell'arcipelago delle Canarie. Le continue eruzioni e le colate laviche hanno finora distrutto circa 950 case, mentre almeno altre cento sono rimaste danneggiate. Gli agricoltori stanno lottando per mantenere irrigate le piantagioni di banane sopravvissute dopo che i fiumi di lava incandescente hanno distrutto strade e condutture dell'acqua. L'eruzione vulcanica, finora, ha costretto all'evacuazione dall'isola di oltre 6.000 abitanti.
Riproduzione riservata ©
loading...