Italia

Caj Mali, l’app che aiuta gli stranieri a ottenere la cittadinanza

di Alessia Tripodi

Si chiama “Caj Mali”, nome albanese del thè di montagna che nasce spontaneo ed è quindi accessibile a tutti, ed è un'app gratuita che permette agli stranieri di ottenere la cittadinanza italiana. L'ha creata Ermir Lushnjari, 37enne praticante avvocato e consulente legale per l'immigrazione a Verbania, nato in Albania, arrivato oltre vent'anni fa in Italia su un barcone e diventato cittadino italiano nel 2011. “Volevo creare uno strumento semplice da usare e alla portata di tutti, utile per chi vuole integrarsi”, dice Ermir, che ci racconta com'è nata l'idea dell'app scaricata da oltre 10mila utenti in 188 stati diversi. E che da qualche tempo offre consulenza anche ai discendenti italiani che vivono all'estero e che vogliono ottenere la cittadinanza italiana in base allo ius sanguinis
Riproduzione riservata ©
loading...