Italia

Brusaferro (Iss): aprire vaccini a over-80? Servirà flessibilità

Roma, 12 gen. (askanews) - "C'è un programma da rispettare approvato in Parlamento ma man mano che si rendono disponibili le dosi di vaccino e si tocca con mano la realtà operativa c'è flessibilità e si possono prendere in considerazione anche ulteriori arricchimenti nel programma di vaccinazione", ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss), Silvio Brusaferro, poco dopo l'arrivo delle prime dosi del vaccino Moderna contro il Covid-19 a Roma, rispondendo a una domanda sul possibile allargamento agli over 80 del vaccino in questa prima fase.

"Gli insegnanti sono già previsti nel programma - ha aggiunto Brusaferro - ma si tratta di monitorare il progresso quotidiano delle vaccinazioni, il nostro Paese sta lavorando bene e credo che lavoreremo sempre meglio con più vaccini disponibili. Le Regioni più virtuose avranno vaccini prima? Credo ci sia uno sforzo massimo da parte di tutte le Regioni, quello dipende poi dai meccanismi di logistica, è una campagna epocale questa, non abbiamo esperienze in questo senso, stiamo tutti sperimentando e tutti con il massimo impegno".

Riproduzione riservata ©
loading...