Italia

Bollette, in manovra un nuovo rafforzamento del bonus. Ecco cosa cambia e come si ottiene il beneficio

di Celestina Dominelli

Con il via libera alla manovra firmata dal governo Meloni, arriva la conferma del potenziamento per il 1° trimestre del 2023 del bonus sociale, lo sconto in bolletta per le famiglie in condizioni di disagio economico e fisico. Insieme alla proroga, l'esecutivo ha anche deciso di innalzare nuovamente la soglia dell'Isee (la lente per fotografare la situazione economica familiare), che fissa l'asticella per accedere al beneficio, dagli attuali 12mila a 15mila euro. Torna, almeno per ora, nei cassetti l'ipotesi circolata nelle ultime settimane di sganciare l'assegnazione del bonus dall'Isee per collegarlo direttamente al reddito di ciascuno. Un progetto molto caro al ministero dell'Economia, Giancarlo Giorgetti, che nutre delle perplessità sull'efficacia del meccanismo di assegnazione automatica dello sconto.
Il video commento della giornalista del Sole 24 Ore Celestina Dominelli
Riproduzione riservata ©
loading...