Italia

Blitz contro no vax, polizia postale: "Incitavano a comprare armi e usarle in manifestazione"

(LaPresse) "Quello che ha attirato l'attenzione è non solo l'aggressività degli utenti ma anche il fatto che mostrando una particolare avversità verso giornalisti, forze dell'ordine e obiettivi istituzionali, stavano incitando i partecipanti alla chat a compare le armi e a utilizzarle in occasione delle manifestazioni". Così la dirigente della Polizia Postale Lombardia, Tiziana Liguori, a proposito del blitz di oggi contro i no vax in Italia. Otto persone sono state oggetto di perquisizioni.
Riproduzione riservata ©
loading...