Italia

Bettini:in nuova fase governo ci rivolgiamo a tutti (anche Renzi)

Roma, 25 gen. (askanews) - "Come noi ci siamo fatti carico tante volte come Partito democratico delle questioni più di principio del M5s, anche quando non eravamo convinti, io penso che Bonafede non faccia una relazione burocratica, ma incominci ad aprire un ragionamento su alcuni grandi temi andando incontro del Partito Democratico e dello stesso Renzi su questo tema": così l'esponente dem Goffredo Bettini, intervistato da Alessandra Sardoni a Omnibus su La7, in vista della relazione del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al Senato mercoledì.

"Renzi oggi si veste da agnellino, lo voglio prendere per buono. Dimostri di avere il senso dell'errore, del salto nel buio che lui ha provocato e inizi in parlamento a dare qualche segnale, iniziamo con la giustizia, se ci sono delle aperture, dei contenuti positivi. Se è Renzi che ha rotto , in maniera brutale, inaffidabile, no; se invece è un Renzi che si mette nell'ottica di una responsabilità nazionale, senza ricatti, senza prepotenze, ovviamente in una fase nuova del governo noi ci rivolgiamo a tutti", ha sottolineato in riferimento a un Conte-ter.

Riproduzione riservata ©
loading...