Italia

Bangladesh, violenti monsoni e inondazioni: almeno 12 morti

(LaPresse) Il Bangladesh ancora sott'acqua per le inondazioni causate dai violenti monsoni che imperversano da ormai una settimana, specie nelle vaste regioni settentrionali e nord-orientali del Paese. Almeno dodici persone sono morte, ma il bilancio sembra destinato a crescere. Ed è lotta contro il tempo per i soccorritori, che stanno tentando di portare acqua potabile e cibo alle persone rimaste isolate a causa dell'acqua alta. Il governo ha mobilitato l'eserctito per aiutare l'evacuazione dei civili. Oltre 100.000 persone sono state evacuate nei distretti più colpiti di Sunamganj e Sylhet, mentre sono circa 4 milioni le persone isolate nell'area. Le inondazioni nei distretti nord-orientali di Sunamganj e Sylhet potrebbero peggiorare ulteriormente nelle prossime 24 ore.
Riproduzione riservata ©
loading...