Italia

Autostrade, De Micheli: sulle concessioni nessun passo indietro

Genova, 21 feb. (askanews) - "Non c'è nessun passo indietro. Stiamo andando avanti con la nostra procedura che è molto complicata e complessa. I tempi che ci siamo presi sono legati al fare le cose per bene. Il primo criterio che ispira il nostro lavoro è l'interesse pubblico". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli, parlando con i giornalisti della possibile revoca delle concessioni ad Autostrade per l'Italia (Aspi), a margine della cerimonia di inaugurazione del nuovo viadotto Madonna del Monte sull'autostrada A6 Torino-Savona.

Riproduzione riservata ©
loading...