Italia

Austria, a Vienna in migliaia alla manifestazione contro lockdown e vaccinazione obbligatoria

(LaPresse) - Migliaia di dimostranti sono scesi in piazza a Vienna, in Austria, dopo l’annuncio da parte del governo di un lockdown di 20 giorni e dell’introduzione dell'obbligo vaccinale da febbraio per contrastare la pandemia. La manifestazione è stata organizzata dal partito di estrema destra Fpoe. La folla si è radunata in Heldenplatz, a poca distanza dalla Cancelleria e ha marciato per il centro della capitale. 1.300 poliziotti erano schierati in piazza per vigilare sulla manifestazione.
Riproduzione riservata ©
loading...