Italia

Arriva la stretta anti-contagi: dalle mascherine all’aperto alle feste a numero chiuso

di Marzio Bartoloni e Nicoletta Cottone

Con l'aumento dei contagi arriva una stretta per arginare l'avanzata del coronavirus. Nel nuovo Dpcm previsto l'uso della mascherina all'aperto in tutto il Paese, finora obbligatoria solo nei luoghi chiusi. Contingentato anche il numero di presenze a cerimonie, feste ed eventi privati. Battesimi e matrimoni a numero chiuso. Non ci sarà la ventilata stretta sulla movida, con chiusura anticipata di ristoranti, bar e locali, già operativa in Campania.
Per approfondire
La stretta anti-contagi: mascherine all'aperto, feste a numero chiuso e locali fino alle 23

Riproduzione riservata ©
loading...