Italia

Appendino: l'emergenza costerà 300mln al bilancio di Torino

di Rosalba Reggio

Tagli ai tributi e assistenza ai cittadini. Anche il comune di Torino reagisce all'emergenza coronavirus e organizza i servizi per la città. Ma il costo sarà alto “Il taglio dei tributi – spiega il sindaco – vale circa 300 milioni sul bilancio della città di circa 1300. Il comune avrà quindi necessità di cassa, della sospensione dei mutui e di risorse per garantire i servizi alla città. La collaborazione con le altre città, la Regione e il Governo è stata ottima e dall'esperienza abbiamo guadagnato un senso di comunità che deve sopravvivere all'emergenza”
Riproduzione riservata ©
loading...