Italia

Amministrative Napoli, lo strappo degli attivisti M5S: "Non sosterremo alleanze decise a Roma"

(LaPresse) Gli attivisti napoletani del Movimento Cinque Stelle si sono riuniti al Maschio Angioino di Napoli per manifestare la loro contrarietà all'alleanza con il Partito Democratico in vista delle prossime elezioni comunali. A margine dell'iniziativa Matteo Brambilla portavoce cittadino ha sottolineato il No della base alle alleanze: "Conte non è iscritto al M5S, non è titolato a firmare nulla". Dello stesso parere Maria Muscarà, consigliera regionale: "Il candidato giusto per Napoli lo sceglierà la gente, non io né tantomeno gli uomini di Roma".
Riproduzione riservata ©
loading...