L’ITALIA CHE RIPARTE

Alla Verdi il pubblico torna in sala

di Rosalba Reggio

La Verdi riapre le porte al suo pubblico e mette in scena una nuova “Prima”. Dopo mesi di stop dovuto al coronavirus i musicisti tornano in teatro e suonano davanti al loro pubblico. Tante le misure di sicurezza: distanziamento sociale, mascherine, sanificazioni. “Siamo tornati - spiega Ambra Redaelli, presidente de La Verdi -, perché l'alchimia che si crea tra i musicisti e il pubblico in sala è una cosa irripetibile. Grazie alla tecnologia abbiamo portato a casa la nostra musica, ma la presenza fisica non è replicabile”. L'intervista.
Riproduzione riservata ©
loading...