Italia

Alfredino Rampi, 40 anni fa la tragedia di Vermicino che scosse l'Italia

di Nicoletta Cottone

Alfredino Rampi il 10 giugno 1981 si allontanò dopo una passeggiata col papà e scomparve. Solo alle 21.30 venne chiamata la Polizia. A mezzanotte si scoprì che il bambino era caduto in un pozzo artesiano a Vermicino, una piccola frazione di campagna vicino Frascati (Roma). Il bimbo era precipitato in una voragine di 28 cm, profonda 80 metri, con pareti irregolari, sporgenze e rientranze. L'impreparazione nei soccorsi, il tragico epilogo finale.
Per approfondire
La tragedia di Vermicino: la storia di Alfredino Rampi, il bimbo di 6 anni finito in fondo al pozzo
Riproduzione riservata ©
loading...