Italia

AI, multi-device e occhiali che traducono: il futuro per Google

Milano, 12 mag. (askanews) - Cellulari, tablet, orologi, occhiali: il futuro dei dispositivi tecnologici è multiplo. Un futuro raccontato da Google nella annuale conferenza degli sviluppatori in cui ha annunciato le novità più importanti dei prossimi mesi, a partire da Android 13 e tutte le nuove funzioni.

"Organizzare le informazioni del mondo e renderle universalmente acccessibili e utili", ha dato come obiettivo l'ad di Google Sundar Pichai nel suo discorso introduttivo.

A muoversi devono essere i contenuti per Google, non noi.

Fra le novità principali Google Wallet sempre più un portafoglio digitale che custodisce dal pass vaccinale ai biglietti aerei. Fino ai documenti di identità le patenti, per ora solo negli Usa grazie a un accordo col governo.

E poi un nuovo standard nei messaggi di testo (Rich Communication Services - con crittografia end-to-end), Google maps sempre più immersivo e update nella traduzione, con 24 nuovi linguaggi e un approccio che vuole agevolare la comunicazione grazie ad AI e realtà aumentata. Fra i prodotti più affascinanti un nuovo prototipo di occhiali smart Google che trascrive le conversazioni in tempo reale traducendole. Un mondo tradotto e sottotitolato davanti ai nostri occhi.

Riproduzione riservata ©
loading...