Italia

Afghanistan, Di Maio: "Segnali dal paese non incoraggianti"

(LaPresse) - Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a Napoli per sostenere la candidatura a sindaco di Gaetano Manfredi parla anche di Afghanistan. "I segnali che arrivano dalla formazione del nuovo governo e dagli eventi sul terreno non sono incoraggianti", ha detto Di Maio. "La siccità e la situazione politica possono aggravare la situazione migratoria in Afghanistan. La Ue può fare tanto nel paese per il popolo afghano, non solo i paesi limitrofi e le evacuazioni", ha spiegato il titolare della Farnesina.
Riproduzione riservata ©
loading...