Italia

Aeroporti di Roma, inaugurata a Fiumicino la nuova sala Apoc

(LaPresse) - Aeroporti di Roma inaugura oggi la sala operativa Apoc - Airport operations center, dell'Aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. Durante l'inaugurazione, il Chief Aviation Officer Ivan Bassato e il responsabile operatività Airside di Aeroporti di Roma Marco Pellegrino hanno illustrato gli obiettivi che hanno portato alla realizzazione di quest'infrastruttura, progettata a partire dal 2016 nell'ambito dei progetti europei Sesar sulla gestione del traffico aereo del Cielo unico europeo, come un esempio d'innovazione tecnologica, destinata a rivoluzionare l'approccio delle operations aeroportuali. Realizzata con un investimento complessivo di oltre 20 milioni di euro, in parte finanziato dall'Unione Europea, la sala Apoc occupa una superficie di circa 1.900 metri quadrati ed è dotata di modernissimi sistemi tecnologici, pensati per garantire la continuità operativa anche in caso di criticità ed eventuali attacchi alla cyber security. Con 16 control rooms e 112 postazioni di lavoro, l'Apoc dispone di un'unica area di lavoro, nella quale i principali stakeholders dell'aeroporto potranno lavorare fianco a fianco e gestire in maniera efficiente tutte le azioni necessarie per il corretto svolgimento dell'operatività dello scalo. Nella sala Apoc verrà controllato in realtime il flusso degli aeromobili, il flusso dei passeggeri all'interno e all'esterno dei terminal nonché la gestione dei bagagli nei due impianti di smistamento. Attraverso la condivisione di indicatori univoci aggiornati in tempo reale, verranno ottimizzate la pianificazione e l'efficienza delle operazioni aeroportuali e garantita la necessaria prontezza di risposta ad eventi imprevisti.
Riproduzione riservata ©
loading...