Italia

A Torino carabinieri stroncano un giro di usura: 17 arresti

Torino, 8 set. (askanews) - Usurai prestavano a tassi altissimi denaro ottenuto con il traffico di stupefacenti. I carabinieri hanno Stroncato un giro di usura a Torino e nell'hinterland. Oltre 100 militari del comando provinciale di Torino hanno eseguito 17 misure cautelari in carcere, emesse dal gip del tribunale di Ivrea su richiesta della Procura. I reati contestati a vario titolo sono concorso in usura, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo d'arma da fuoco, riciclaggio e traffico internazionale di autovetture rubate.

Le indagini sono partite dal suicidio di una delle vittime di usura, che non riusciva a pagare i debiti con tassi d'interesse pari al 94% e hanno portato alla luce anche episodi di ricettazione e riciclaggio di auto di lusso destinate a Finlandia, Francia e Ungheria.

Riproduzione riservata ©
loading...