Italia

A Napoli la camorra torna a uccidere, il prete di Scampia: "Lo Stato smetta di fare lo spettatore"

(LaPresse) Don Aniello Manganiello, parroco dell'oratorio dei padri Guanelliani di Scampia, a Napoli, ai microfoni di LaPresse lancia un monito alle istituzioni all'indomani del duplice omicidio avvenuto a pochi metri dalla parrocchia: "Lo Stato smetta di fare lo spettatore. Non serve militarizzare il territorio. C'è bisogno di interventi concreti che garantiscano il rispetto delle regole e la certezza della pena", ha detto il religioso.
Riproduzione riservata ©
loading...