Italia

8 Marzo, studentesse in piazza a Milano: "Contro guerre e patriarcato"

(LaPresse) "Come movimento studentesco transfemminista siamo fortemente e categoricamente contro le guerre, vicine e lontane". Lo urlano gli studenti e studentesse milanesi scesi in piazza per un 8 marzo di lotta. Il corteo che ha visto sfilare un migliaio di ragazzi, ha toccato diversi punti del centro città e diverse sono state anche le azioni contro banche, negozi del fast fashion e la sede regionale di Confindustria. "Ci opponiamo alla cultura della violenza che permette sia il dilagare delle guerre in tutto il mondo sia che una donna venga uccisa ogni due giorni in Italia. E' tutta la stessa violenza che viene dal patriarcato", hanno spiegato le attiviste del Coordinamento dei collettivi studenteschi di Milano e provincia.
Riproduzione riservata ©
loading...